Skip to content

Perché utilizzare Twitter in azienda

Scritto da Patrizia Soffiati 22 settembre, 2012

7 ragioni per utilizzare Twitter in azienda

Non vi annoierò parlandovi di Twitter e di come funziona, voglio darvi subito alcuni buoni motivi per i quali un’azienda in generale, ma specialmente un’azienda B2B dovrebbe utilizzare Twitter come strumento di business.

7 ragioni per usare Twitter in azienda

1. E’ gratis. Aprire un profilo su Twitter è gratuito e si sposa con le esigenze di comunicazione e risparmio delle aziende.  In 5 minuti entrerete in connessione con una rete enorme di professionisti e imprese, quindi di potenziali clienti.

2. Posizionamento nei motori di ricerca. La possibilità che i vostri tweet appaiano nei risultati di Google è concreta, soprattutto se sono accompagnati da parole chiave a tema (hashtag) e sono informativi.

3.  Passaparola. Forse i vostri clienti non sono su Twitter ma probabilmente conoscono qualcuno che lo usa e quindi potete rivolgervi a loro per promuovere e raccontare la vostra attività.

4. Genera traffico. Ogni volta che scrivete un tweet incoraggiate chi vi segue  a visitare il vostro sito. Indispensabile quindi avere dei pulsanti di condivisione sulle vostre pagine web per twittare i post dal blog aziendale.

5. Multipiattaforma. Twitter consente il cosiddetto “marketing sociale” e vi consente di far dialogare fra di loro i vari account, per esempio incrementare le visite alla vostra Fan Page di Facebook ,  o aumentare le visite sul vostro canale YouTube. Twitter rappresenta un modo immediato per  far conoscere ai vostri contatti argomenti, servizi, prodotti, idee senza spendere un patrimonio in pubblicità.

6. Flusso di informazioni targetizzate. Twitter vi permette di produrre un flusso di informazioni di interesse e di notizie mirate e finalizzate al vostro target di riferimento.

7. Fare pubbliche relazioni. Twitter vi consente di dialogare con persone normalmente irraggiungibili, con opinion leaders, con autorità del vostro settore, con personalità della cultura e della politica.
Inoltre, molti giornalisti e blogger sono su Twitter e possono essere interessati ai vostri contenuti e alle vostre storie.

Se saprete sfruttare questa grande opportunità sarete in grado di fare web marketing attraverso i vostri siti o il blog aziendale, ma soprattutto senza spese eccessive di pubblicità.

Magari potrebbe servirvi un buon consulente che vi aiuti a sviluppare una strategia o un piano editoriale e per questo noi siamo qui a consigliarvi. Vi aspettiamo!

L'Autore


Patrizia Soffiati

SEO E COPY SPECIALIST, WEB MARKETING Reminescenze ispaniche e avveniristici approcci Yoga. "Il bello è vedere le cose in maniera diversa” Segui @Pitizeta su Twitter

Articoli collegati

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo

Riferimenti

Non ci sono riferimenti per questa voce.

Commenta il nostro articolo

Required

Required

Optional

Twitter

  • No public Twitter messages.